TEMPO DI ISCRIZIONE ISCRIZIOME ON LINE                RICOGNIZIONE FABBISOGNO DISPOSITIVI E STRUMENTI DIGITALI PER LA DIDATTICA DIGITALE INTEGRALE CLICCA QUI                AUGURI AI NEO RAPPRESENTANTI DI CLASSE: LEGGI GLI ELETTI                AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE MEDIANTE PROCEDURA ORDINARIA DI AFFIDAMENTO DIRETTO DI INCARICHI DI PRESTAZIONE D’OPERA OCCASIONALE INTELLETTUALE AD ESPERTI ESTERNI: LEGGI IL BANDO

Sportello di

ASCOLTO PSICOLOGICO

a scuola

 

Che cos’è lo sportello di ascolto?
Lo sportello di ascolto psicologico a scuola è uno spazio gratuito, gestito da uno psicologo, dedicato alla prevenzione del disagio e alla promozione del benessere, accogliente e flessibile, dove studenti, genitori e personale scolastico possono esprimere le proprie difficoltà e i propri vissuti in assoluta riservatezza.

Chi è lo psicologo scolastico?
È un professionista con competenze psicologiche e relazionali che opera a scuola per svolgere interventi specifici, mirati al contenimento del disagio e alla promozione del benessere degli alunni, sia sul piano individuale che del gruppo classe.
Uno spazio di ascolto psicologico all’interno della scuola offre, allo studente, al genitore e all’insegnante la possibilità di essere aiutato da un professionista, a definire obiettivi, a prendere decisioni e a risolvere problemi in rapporto a difficoltà personali, sociali, educative e scolastiche.

A chi si rivolge lo psicologo scolastico?
Lo psicologo all’interno della scuola rappresenta una risorsa a cui possono rivolgersi tutti gli utenti della scuola: studenti, genitori e personale scolastico. Per gestire con efficacia questa eterogeneità, è prioritario che ogni intervento parta da un’attenta analisi dei bisogni e delle motivazioni di ciascun utente, focalizzando gli obiettivi attesi.

Perché rivolgersi allo sportello d’ascolto?
Lo sportello d’ascolto è un’opportunità per migliorare la qualità delle relazioni in ambito scolastico; per proporre una chiave di lettura diversa di ciò che accade a scuola e fuori dalla scuola; per riconoscere e prevenire i precoci segnali di disagio nei ragazzi.

Lo sportello sarà a disposizione di studenti e genitori per affrontare tematiche quali:

  • L’ambientamento (es. difficoltà nelle relazioni con i compagni di classe e/o con gli insegnanti)
  • L’orientamento (es. analisi di interesse e motivazione allo studio del ragazzo)
  • L’organizzazione dello studio (es. difficoltà di attenzione e concentrazione)
  • L’ansia da prestazione scolastica (es. agitazione in relazione ai compiti in classe e interrogazioni etc.)
  • Tematiche familiari che influenzano il rendimento scolastico
  • Tematiche inerenti il ruolo educativo degli insegnanti (es. difficoltà di relazione e/o comunicazione con la classe o il singolo studente etc.)
  • Difficoltà dovute ad eccessive preoccupazioni ed ansie dall’ emergenza COVID, che possono innescare tra il personale scolastico, alunni e famiglie fenomeni di stress e turbamenti di natura psicologica che possono interferire con il clima positivo dell’ambiente scolastico e lavorativo in generale.
PER APPUNTAMENTI/INFORMAZIONI CONTATTARE

Psicologo

Dott.ssa Alessandra Dispensa

E-mail:

sportello.ascolto@scuolacampofelice.com

ISTITUTO COMPRENSIVO DI
Campofelice di Roccella - Collesano

Tel. 0921 428271

COME ACCEDERE ALLO SPORTELLO

Lo sportello sarà a disposizione di studenti, genitori e personale scolastico due volte a settimana, solo su appuntamento.
I colloqui con lo psicologo si svolgeranno in forma individuale e in assoluta riservatezza.
Per gli studenti, i colloqui si terranno in presenza, durante l’orario scolastico, presso gli edifici dell’Istituto Comprensivo di Campofelice di Roccella - Collesano.
Si precisa, inoltre, che gli studenti potranno richiedere il colloquio, previa autorizzazione di entrambi i genitori, per il tramite degli insegnanti che avranno cura di contattare lo psicologo e organizzare l’incontro.
Per il personale scolastico i colloqui si terranno oltre che in presenza anche a distanza utilizzando la piattaforma Google Meet sempre dopo avere concordato un appuntamento.
Per i genitori, invece, i colloqui si effettueranno esclusivamente a distanza sempre attraverso la piattaforma Google Meet.
Resta comunque valida la possibilità, per i genitori che manifestano l’impossibilità di accedere alla piattaforma suddetta, o in casi di estrema necessità, di tenere il colloquio in presenza.
Appare chiaro che tutti i colloqui in presenza si svolgeranno rispettando tutte le misure e limitazioni previste per la prevenzione e il contenimento della diffusione del virus Sars Cov2.

logoIstituto Comprensivo Statale "G.B. Cinà"

Ufficio Relazioni Pubblico

Via Papa Giovanni XXIII, 19
90010 Campofelice di Roccella (PA)
Tel.: +39 0921.428271
Fax: +39 0921.428474
mail: paic81000c@istruzione.it
PEC: paic81000c@pec.istruzione.it
Codice meccanografico: paic81000c
Codice fiscale: 82000430825
Fatturazione elettronica: UFKDON

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.3 (Venus)